Muoversi in auto a Parigi

Circolazione, sosta, parcheggio...

In auto

A Parigi, è fortemente sconsigliato utilizzare l’auto; è preferibile prendere i mezzi pubblici. Tuttavia, è bene rispettare alcune regole elementari: il senso di circolazione  è a destra; è obbligatorio portare la cintura di sicurezza, sui sedili sia anteriori che posteriori; non telefonare mentre si guida; non suonare il clacson; portare sempre con sé la polizza d’assicurazione internazionale e la patente di guida. La precedenza a destra si applica ovunque (salvo diversa indicazione), anche sul Boulevard Périphérique. Non imboccare le corsie riservate agli autobus.

Sosta e parcheggi

Parking souterrain à Paris © Thinkstock

È vietato sostare sulle righe rosse, in doppia fila, nei parcheggi riservati alle persone disabili, nei parcheggi riservati a carico/scarico (in questi ultimi è possibile sostare la domenica, nei giorni festivi e dalle 20.00 alle 7.00; gli spazi delimitati da una doppia striscia gialla sono sempre divieto di sosta).

Per conoscere gli indirizzi di depositi e rimesse: www.prefecturedepolice.interieur.gouv.fr - Tel. 34 30 (0,06 €/min.)

La sosta a pagamento in superficie è limitata a 2 ore. La tariffa oraria varia tra 2,40 € e 4 €. Esistono anche numerosi parcheggi pubblici sotterranei in tutti i quartieri, dove si può sostare senza alcun limite.

Se vi recate a Parigi in auto, potete prenotare in anticipo il parcheggio per usufruire di tariffe vantaggiose. Informazioni: www.onepark.fr - www.parisfranceparking.fr - www.parkadom.com - www.parkingsdeparis.com - www.q-park-resa.fr - www.saemes.fr

L’elenco completo dei professionisti del noleggio di veicoli – auto con o senza autista, navette, minibus, pullman, due ruote… – è disponibile su PARISINFO.com, rubrica “Informazioni Pratiche”.