Nel novembre-dicembre, Paris festeggia il Natale

Parigi viene addobbata di luci per le feste natalizie: uno spettacolo magico che vale veramente la pena di vedere.

L'inverno fa capolino: è il momento di approfittare in tutta tranquillità dei saloni, dei musei, delle mostre e altri eventi che animano il mese di novembre. Ma la fine dell'anno è soprattutto l'arrivo delle festività natalizie che donano a Parigi un volto diverso: luminarie, mercatini, ruota panoramica, pista di pattinaggio... Uno spettacolo magico da non perdere!

NATALE A PARIGI

Sapin Galeries Lafayette Haussmann © DR

Per rendere incantata la fine dell'anno, la città indossa i suoi abiti di luce più belli. Per approfittare di questa Parigi magica, non c'è bisogno di aspettare fino a dicembre: la capitale si sintonizza con il Natale già da metà novembre!

Così, verso la fine del mese, la "più bella via del mondo" inizia a brillare con le tradizionali luminarie degli Champs Elysées. La Grande Ruota della Concorde, sulla piazza recante lo stesso nome, culmina a 70 metri di altezza e offre un panorama eccezionale sulla capitale.

Per uno shopping stagionale, non perdetevi i mercatini di Natale che fioriscono un po' ovunque nella capitale: à Saint-Germain-des-Prés, a Montparnasse, sul piazzale de La Défense… la magia di Natale invade tutta l’Île-de-France! Il più celebre è il mercato di Natale degli Champs-Élysées. Lungo circa 2 chilometri, decine di chalet propongono prodotti artigianali, oggetti decorativi, regali…

Visita imperdibile per tutti i piccoli parigini, le vetrine natalizie dei grandi magazzini offrono uno spettacolo magico che incanta i bambini e i loro genitori. Per approfittarne, appuntamento alle Galeries Lafayette, al Printemps Haussmann, al BHV Marais rue de Rivoli o al Bon Marché Rive Gauche nel 7° arrondissement.

Non perdetevi inoltre le patinoires éphémères (piste di pattinaggio effimere) di Parigi, all'aperto, in particolare davanti all’Hôtel de Ville o al primo piano della Torre Eiffel.

E per la gioia dei bambini, numerose giostre ad accesso libero sono installate per le strade della capitale per tutto il periodo delle feste di fine anno. Approfittatene!

Infine, per festeggiare la notte di San Silvestro, appuntamento sabato 31 dicembre sugli Champs-Élysées per uno spettacolo eccezionale.

Scopri la magia del Natale a Parigi

SPETTACOLI

Lido de Paris - Paris Merveilles 5 © Pics/Gregory Mairet

Città del divertimento e del glamour, Parigi offre una vita notturna e dinamica, grazie ai numerosi luoghi festaioli. Con l'avvicinarsi delle feste di fine anno, tutti gli spettacoli della capitale hanno un profumo di magia... Tra i luoghi "cult", i cabaret parigini fanno sognare i visitatori di tutto il mondo. Dal Lido al Moulin Rouge, passando per il Crazy Horse o dal Paradis Latin, tutti i cabaret si mettono in ghingheri in occasione delle feste per offrirvi una serata piena di magia e un momento indimenticabile.

FIERE E SALONI

Paris Photo

A novembre, Parigi è ricca di saloni. Ce ne sono di ogni tipo e per tutti i gusti.

Gli amanti della fotografia hanno ben due appuntamenti. All'inizio di novembre, il Salone della fotografia torna a Paris Expo Porte de Versailles. Successivamente, si tiene Paris Photo, la più grande fiera della fotografia del mondo, la cui 21a edizione ha luogo dal 9 al 12 novembre sotto le vetrate del Grand Palais.

Per quanto riguarda lo sport, gli appassionati di equitazione non mancheranno di visitare il Salone del cavallo di Parigi a Paris Nord Villepinte, mentre i fan della nautica affluiscono a dicembre a Nautic, alla Porte de Versailles

Sempre qui avrà luogo, in novembre, Paris Games Week (dal 1 al 5 novembre), appuntamento dei gamers con la più grande manifestazione dedicata ai videogiochi in Francia, la cui ultima edizione ha attratto più di 300.000 visitatori!

E INOLTRE…

Mostre

Musée d'Orsay - Salle Courber - Grands formats

In questa fine d'anno, numerose mostre meritano una visita. A partire dal mese di novembre, La Folie en tête, L’invention de l’art des fous (La Follia in testa, L'invenzione dell'arte dei folli), alla Maison de Victor Hugo, esplora il rapporto tra l'arte e la follia. La Città dell'architettura e del patrimonio presenta invece Entre terre et ciel : le globe et l’architecte (Tra terra e cielo: il globo e l'architetto), da scoprire a partire dal 9 novembre. Questa mostra illustra come anche gli architetti, insieme agli scienziati, sono stati testimoni e attori della scoperta del mondo.

Concerti

Per finire il 2017 in bellezza, gli artisti francesi hanno un posto d'onore! Fra i concerti imperdibili, IAM (24 novembre) e Black M (2 dicembre) sono entrambi all’AccorHotels Arena.