Che cosa fare a Parigi nel mese di settembre 2019

Dopo la parentesi estiva, Parigi fa il suo grande rientro culturale.

Settembre è il momento ideale per visitare la capitale e godere delle sue temperature ancora molto piacevoli. Dopo la parentesi estiva, Parigi fa il suo grande rientro culturale e festivo con molti appuntamenti. Come la natura che vede l'autunno fare capolino, la città assume nuovi colori attraverso numerosi eventi!

GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO

Panthéon, Vue parties hautes, Paris © OTCP

Dalla Torre Eiffel al Sacro Cuore passando per la cattedrale di Notre-Dame de Paris o l’Arco di Trionfo, la capitale brilla della grande ricchezza dei suoi beni architettonici. A settembre, molti siti e monumenti aprono i battenti in Île-de-France durante le Giornate europee del patrimonio (dal 21 al 22 settembre 2019). In questa occasione, le attività sono organizzate per permettere al pubblico di (ri)scoprire luoghi familiari, o entrare per la prima volta in siti abitualmente chiusi al pubblico, come il palazzo dell’Eliseo.

Maggiori informazioni su "Paris, un patrimoine en or" (Parigi, un patrimonio d'oro)

MOSTRE

edgar degas opéra

Quando arriva l’autunno, i musei si sincronizzano sull’orario inglese! Infatti, la seconda retrospettiva francese di Francis Bacon apre i battenti l’11 settembre al Centre Pompidou: 4 mesi, 79 dipinti e 7 opere su carta per scoprire le creazioni di uno dei più grandi pittori inglesi del 20° secolo (dall’11 settembre 2019 al 20 gennaio 2020).
Lo stesso giorno, debutta una grande mostra su L’âge d’or de la peinture anglaise (L’età d’oro della pittura inglese) al museo del Lussemburgo (dall’11 settembre). Un’ode ai pittori che hanno restituito all’arte d’Oltremanica del 18° secolo il rango che merita, da Gainsborough a Turner, passando per Reynolds e Constable.

Ritorno a Parigi con uno studio dell’amore di Edgar Degas per il mondo dell’opera. Vero e proprio filo conduttore di tutta la sua carriera, le opere nelle quali l’artista dipinge scene dell’Opera di Parigi, dalle ballerine ai palchi, passando per l’orchestra e gli spettatori, sono presentati nella mostra Degas à l’opéra (Degas all’opera) al museo d’Orsay (dal 24 settembre 2019 al 19 gennaio 2020).

Settembre è anche l’ultimo mese per scoprire alcune grandi mostre dell’anno: La Préhistoire (La Preistoria) al Centre Pompidou (fino al 16 settembre) e Berthe Morisot al museo d’Orsay (fino al 22 settembre).

FESTIVAL

La Vita fermal © Lucia Baldini

In autunno, la stagione dei festival prosegue…
Il Festival d’autunno (dall’10 settembre al 31 dicembre) è probabilmente il più eclettico dell'autunno: dalla danza al cinema o al teatro, propone eventi vari e sempre di qualità. Per gli amanti del jazz e dello swing, è d’obbligo una visita al festival Jazz à La Villette (dal 29 agosto al 10 settembre).

E INOLTRE…

Sport

La Parisienne Course Tour Eiffel© DR

È sempre in movimento la capitale! Primo evento con La Parisienne (La Parigina) (8 settembre), una corsa al 100 % femminile. A seguire, la mitica corsa Parigi-Versailles che attira ogni domenica di settembre circa 21.800 partecipanti. Per questa nuova edizione, il segnale di partenza viene dato ai piedi della Torre Eiffel (il 29 settembre). Un percorso di 16,2 km conduce i runner alla reggia di Versailles.

Nel 2019, potrete vivere l’emozione di spettacolari battute e schiacciate! La Francia ospita infatti quest’anno il campionato europeo di pallavolo. Appuntamento all’AccorHotels Arena per uno spareggio per il terzo e quarto posto e una finale indimenticabili (il 28 e il 29 settembre)!

Musica

Techno Parade 2017  © François Guillon

A settembre, la cultura elettronica è in festa con la Techno Parade che riunisce tutti gli attori della scena electro per una sfilata festosa nelle vie della capitale (28 settembre).

Bambini

Per prendere una boccata d’aria e approfittare in famiglia delle ultime giornate di sole, vi aspetta La Fête au bois de Boulogne (Festa del Bois de Boulogne) che si svolge nel bois de Boulogne all’inizio di settembre. Da oltre 30 anni, incanta grandi e piccini con le sue numerose attrazioni: giostre, mini-montagne russe, sedie volanti, ruota panoramica.