Che cosa fare a Parigi nel mese di gennaio 2020

A gennaio, Parigi mette in risalto il suo carattere fashion e propone numerosi eventi legati alla moda.

A gennaio, Parigi pone in primo piano la moda durante la Fashion Week e propone numerosi eventi che ruotano al settore della couture. Parigi è una destinazione privilegiata per lo shopping. Approfittatene appieno durante i saldi di gennaio. Un, due, tre, pronti? Via con lo shopping!

E non è tutto: mostre, spettacoli, sport… Nel cuore dell’inverno, non mancano le occasioni di divertimento! Affrettatevi a vedere le grandi mostre del 2019 prima che chiudano i battenti oppure approfittatene per visitare quelle che contrassegneranno l’inizio del 2020! A dispetto del freddo e delle giornate più corte, la capitale resta sempre vivace e propone numerose uscite.

LA MODA A PARIGI

Grands événements - janvier - soldes © Amélie Dupont

Fashion Week

A gennaio, Parigi rivendica con forza il titolo di capitale della moda con la Fashion Week. In questa occasione, i grandi nomi della moda, le celebrities e i giornalisti affollano Parigi per scoprire le tendenze del prêt-à-porter uomo (dal 14 al 19 gennaio 2020) e della haute couture (dal 20 al 23 gennaio 2020) del prossimo anno.
Anche se le sfilate sono riservate ai professionisti del settore, lo spettacolo si svolge anche nelle strade di Parigi, in particolare intorno al Grand Palais o al Palais de Tokyo. Non è raro imbattersi in star, modelle e grandi stilisti di moda. Tenete gli occhi aperti!

Shopping

Chi dice moda dice negozi! E in questo ambito non c'è che l'imbarazzo della scelta a Parigi, vero e proprio tempio dello shopping. Desiderate rinnovare il guardaroba, trovare gli accessori all'ultima moda o la "it-bag" del momento? Capitate a proposito: se c'è un momento da non perdere per le fashionistas, è certamente il mese di gennaio, che si apre con il lancio, mercoledì 8, degli attesissimi saldi invernali. Si parte per quattro settimane di ribassi che possono arrivare fino al 70 % di scontro!
Maggiori informazioni sui Saldi a Parigi

MOSTRE

L’inverno è il momento ideale per fare il pieno di mostre, restando bene al caldo. Ecco i momenti salienti del programma di gennaio: El Greco (fino al 10 febbraio 2020) al Grand Palais; L'âge d'or de la peinture anglaise. De Reynolds à Turner (L’età d’oro della pittura inglese. Da Reynolds a Turner) (fino al 16 febbraio 2020) al museo del Lussemburgo; Pierre et Gilles, la fabrique des idoles (Pierre e Gilles, la fabbrica degli idoli) (fino al 23 febbraio 2020) alla Filarmonica di Parigi; Le monde nouveau de Charlotte Perriand (Il mondo nuovo di Charlotte Perriand) (fino al 24 febbraio 2020) alla Fondazione Louis Vuitton; Léonard de Vinci (Leonardo da Vinci) (fino al 24 febbraio 2020) al museo del Louvre e Christian Boltanski. Faire son temps (Christian Boltanski. Fare il proprio tempo) (fino al 16 marzo 2020) al Centro Pompidou.

E inoltre...

Henri de Toulouse-Lautrec. Résolument moderne

Se non siete ancora andati a vedere alcune delle grandi mostre del 2019, siete ancora in tempo!

Océan, une plongée insolite (Oceano, un’immersione insolita) al Museo nazionale di Storia Naturale (fino al 5 gennaio 2020)
Paris-Londres. Music migrations (1962-1989) (Parigi-Londra. Migrazione musicale. 1962-1989) al museo nazionale dell’immigrazione (fino al 5 gennaio 2020)
Nous les arbres (Noi alberi) alla Fondazione Cartier per l’arte contemporanea (fino al 5 gennaio 2020)
Degas à l’Opéra (Dégas all’Opéra) al museo d’Orsay (fino al 19 gennaio 2020)
Al-Ula, merveille d’Arabie (Al-Ula, meraviglia d’Arabia) all’Istituto del mondo arabo (fino al 8 marzo 2020)
Bacon en toutes lettres (Bacon a chiare lettere) al Centro Pompidou (fino al 20 gennaio 2020)
La collection Alana. Chefs-d'œuvre de la peinture italienne (La collezione Alana. Capolavori delle pittura italiana) al museo Jacquemart-André (fino al 20 gennaio 2020)
Charlie Chaplin alla Filarmonica di Parigi (fino al 26 gennaio 2020)
Marie-Antoinette, métamorphose d’une image (Maria Antonietta, metamorfosi di un’immagine) alla Conciergerie di Parigi (fino al 26 gennaio 2020)
Mondrian Figuratif (Mondrian Figurativo) al museo Marmottan-Monet (fino al 26 gennaio 2020) 
Toulouse-Lautrec. Résolument Moderne (Toulouse Lautrec. Decisamente Moderno) al Grand Palais (fino al 27 gennaio 2020)

SPETTACOLI

Ghost Le Musical Affiche

Per gli amanti delle commedie musicali, da non perdere Ghost al teatro Mogador (in francese, sottotitoli in inglese). Il racconto musicale Emilie Jolie torna all’Olympia (fino al 5 gennaio 2020) mentre lo spettacolo di Marc Lavoine e Fabrice Aboulker Les Souliers Rouges incanta la scena del Folies Bergère (a partire dal 31 gennaio 2020).

Spettacoli circensi: Le Etoiles de Mongolie (Stelle della Mongolia) illuminano il Circo Phénix (fino al 19 gennaio 2020) sui prati di Reuilly. Le monde de Jalèya (Il mondo di Jalèya), nuova creazione del Circo di Panama elettrizza l’ippodromo di Longchamp (fino al 23 febbraio 2020). In programma: un’esperienza visuale e sensoriale fuori dal comune e tecnologie immersive inedite!
Il circo tradizionale non manca all’appuntamento con La légende continue (La leggenda continua) del circo Pinder (da scoprire fino al 12 gennaio 2020), prati di Reuilly e Défi (Sfida) lo spettacolo del circo Bouglione presentato al Circo d’Inverno Bouglione (fino all’15 marzo 2020).

Riflettori sul balletto classico in questo inizio d’anno a Parigi con Le Lac des Cygnes (Il lago dei Cigni) (fino al 5 gennaio 2020) al Teatro degli Champs-Élysées, Casse-Noisette (Lo Schiaccianoci) al Palazzo dei Congressi di Parigi (fino al 5 gennaio 2020) e Giselle (a partire dal 31 gennaio 2020) al Palais Garnier.

La lirica occupa un posto d’onore all’Opéra Bastille con Le Barbier de Séville (Il Barbiere di Siviglia) di Gioacchino Rossini (a partire dall’11 gennaio 2020) e Les Contes d’Hoffmann (I racconti di Hoffmann) di Jacques Offenbach (a partire dal 21 gennaio 2020).

SPORT

NBA Paris Game 2020

Per i fan di pallamano, appuntamento all’AccorHotels Arena (5 gennaio 2020) con gli incontri Francia / Danimarca e Norvegia / Serbia della Golden League.

Grande evento sportivo di questo nuovo anno: l’AccorHotels Arena accoglie (il 24 gennaio 2020) l’NBA Paris Game 2020 per l’incontro Charlotte Hornets contro Milwaukee Bucks. Da non perdere!

Per quanto riguarda gli sport ippici, il primo mese dell'anno si conclude in bellezza all’ippodromo Paris-Vincennes, con il Grand Prix d’Amérique, grande corsa di trotto (26 gennaio 2020).

FESTE

In questo mese dedicato alla moda, anche le automobili si mettono in ghingheri con la Traversée de Paris hivernale (la Traversata di Parigi Invernale) (12 gennaio 2020). Al via una sfilata di automobili d’epoca lungo le strade della capitale.

Il 25 gennaio 2020 si celebra il Capodanno cinese e l'ingresso nell'anno del Topo. In programma, la grande sfilata del Dragone, ma anche numerosi spettacoli e animazioni.