A febbraio, Parigi mon amour

Venite a festeggiare San Valentino nella città più romantica del mondo!

Nel pieno dell'inverno, quando le temperature sono basse nella capitale, il cuore degli innamorati arde per San Valentino, il 14 febbraio. Per tutto il mese, Parigi offre alle coppie una vasta gamma di proposte per uscire: mostre, concerti, spettacoli... Sta a voi scegliere ciò che vi rende felici!

Capitale dell'amore, Parigi è la destinazione ideale per una fuga romantica. Va detto che la Ville Lumière si presta bene al gioco, offrendo un ambiente privilegiato per una passeggiata mano nella mano per le strade acciottolate, i passaggi segreti, le piazzette incantevoli e i giardini romantici. E se fa ancora fresco, approfittatene per scoprire la capitale abbracciati/e al vostro amore!

Maggiori informazioni dossier "Parigi romantica"

PER GLI INNAMORATI

La Pente de la Rêverie - Maison de Victor Hugo

Voglia di trascorrere un momento di complicità a due? Scoprite tutti gli eventi "colpo di fulmine" del mese!

Nel mese di febbraio, i musei letterari della città di Parigi vi svelano l'intimità dei più grandi scrittori francesi.
Situata nella romantica place des Vosges, la casa di Victor Hugo rende omaggio al grande autore francese mettendo in scena una delle sue poesie, attraverso una mostra eponima: La Pente de la rêverie (La china dell'immaginazione) (fino al 30 aprile).
Nel cuore di Passy (16°), si nasconde la pittoresca casa di Balzac. Fino ad aprile, è possibile scoprire nuovi dipinti ispirati a una novella dello scrittore: Una passione nel deserto. Questo racconto dai risvolti proibiti, che narra l'amore singolare tra un soldato e una pantera, ha ispirato diversi artisti della Figurazione narrativa.

Desiderio di evasione? Partite alla scoperta di una delle città più romantiche del mondo: Venezia. La mostra Sérénissime! Venise en fête, de Tiepolo à Guardi (Serenissima! Venezia in festa, da Tiepolo a Guardi) al museo Cognacq-Jay (fino al 25 giugno) fa rivivere le grandi feste della città di Venezia, attraverso circa sessanta opere dei grandi maestri della scuola veneziana.

Vi stupirete con la vostra dolce metà davanti ai magnifici dipinti di Walasse Ting, un artista americano di origine cinese. Presentata al museo Cernuschi fino al 26 febbraio, la mostra Walasse Ting. Le voleur de fleurs (Walasse Ting. Il ladro di fiori) riunisce 70 opere del pittore, tra le quali magnifiche composizioni monumentali che raffigurano donne dal corpo vegetale. Una retrospettiva colorata e carica di erotismo.

Per risvegliare i vostri sensi, non perdetevi l'inebriante Grande museo del Profumo, che aperto i battenti lo scorso dicembre in un hôtel particulier della rue du Faubourg-Saint-Honoré. Preparatevi a vivere un'esperienza olfattiva unica che gioca sulle emozioni, sulla sensorialità e sul piacere.

Per una serata molto romantica, un'uscita a due al Palais Garnier è un "must" da sperimentare almeno una volta nella vita. La cornice è mozzafiato: un magnifico ambiente di stile napoleonico, lampadari di cristallo, maestose scalinate... Il 14 febbraio va in scena Tree of Codes, un balletto contemporaneo di Wayne McGregor.

MOSTRE

Valentin de Boulogne, Réunion dans un cabaret © Musée du Louvre, dist. RMN - Grand Palais Martine Beck-Coppola

Febbraio è il momento ideale per fare il pieno di mostre, bene al caldo. In questo inizio d'anno, sono molti gli eventi che meritano una visita.

Per aprire la sua stagione culturale 2017, il museo del Louvre crea l'evento con Vermeer et les maîtres de la peinture de genre au siècle d’or (Vermeer e i maestri della pittura di genere nel secolo d'oro). Questa è la prima grande retrospettiva del pittore olandese sul suolo francese. In questa occasione, sono presentati al pubblico molti dei suoi capolavori di fama mondiale, come La Lattaia, e altri dipinti dei pittori del Secolo d'oro.
E per saperne di più sulla pittura dei Paesi Bassi, recatevi nell'ala Sully per scoprire la mostra Chefs-d'œuvre de la collection Leiden, Le siècle de Rembrandt.
Scoprite la prima mostra monografica dedicata al più caravaggesco dei pittori francesi: Valentin de Boulogne. Réinventer Caravage (Valentin de Boulogne. Reinventare Caravaggio). Queste tre mostre sono da ammirare al Louvre dal 22 febbraio al 22 maggio.

Ritorno al XIX secolo al museo Marmottan Monet, dedicato prevalentemente all'Impressionismo e a uno dei suoi rappresentanti più importanti. Camille Pissarro. Le premier des impressionnistes (Camille Pissarro. Il primo degli impressionisti) (dal 23 febbraio al 2 luglio) espone l'opera di questo pittore attraverso i suoi 75 capolavori.

La Maison rouge si interessa invece alle forme artistiche della contestazione "made in France" attraverso L’esprit français - Contre-cultures en France, 1969-1989 (Lo spirito francese - Contro-culture in Francia, 1969-1989) (dal 24 febbraio al 21 maggio), una mostra collettiva che riunisce documenti di vario genere su questi due decenni.

Ultimi giorni

Nel mese di febbraio, si ha ancora la possibilità di vedere alcune delle grandi mostre del 2016, dopo sarà troppo tardi: Picasso-Giacometti al museo Picasso (fino al 5 febbraio), Fantin-Latour. À fleur de peau (Fantin-Latour. A fior di pelle) al museo del Lussemburgo (fino al 12 febbraio), Icônes de l’art moderne. La collection Chtchoukine (Icone dell'arte moderna. La collezione Chtchoukine) alla Fondation Louis Vuitton (fino al 5 marzo) e Bernard Buffet al museo d’Arte moderna della Città di Parigi (fino al 26 febbraio).

E INOLTRE…

Saloni, feste e festival

Salon international de l'agriculture © SIA2016 FOUCHA MUYARD

Febbraio è anche la stagione del carnevale. Appuntamento il 26 febbraio, place Gambetta, per il Carnevale di Parigi. Con una sfilata in costume e la sfilata dei carri allegorici, questo evento colorato saprà certamente riscaldare il vostro inverno!

In questo inizio d'anno, la Maison de la Radio risuona al suono delle musiche del nostro tempo con Présences (Presenze), il festival di creazione musicale di Radio France che festeggia la sua 26a edizione dal 10 al 19 febbraio.

Per quanto riguarda gli appassionati di belle auto, appuntamento a Rétromobile, il Salone internazionale delle automobili da collezione (dall'8 al 12 febbraio).

Anche l'arte ha il suo salone! Dal 15 al 19 febbraio, Art Capital vi invita a scoprire 2.500 artisti sotto la Navata del Grand Palais.

In uno stile completamento diverso, Parigi ospita il più grande raduno agricolo della Francia. Per respirare l'aria fresca di campagna come se foste lì, basta passeggiare per le corsie del Salone internazionale dell'agricoltura, dal 25 febbraio al 5 marzo.

Spettacoli

Saturday Night Fever  © JACOVIDES MOREAU BESTIMAGE

Parigi adora cantare! A febbraio, sono in programma tre nuove commedie musicali. A partire dal 9 febbraio, Saturday Night Fever (La febbre del sabato sera) va in scena al Palais des Sports. A partire dal 23 febbraio, scoprite Les Choristes (I coristi) alle Folies Bergère, e Priscilla, folle du désert (Priscilla, folle del deserto) al Casinò di Parigi il 25 febbraio.

Sport

Judo JO Londres 2012  © Korean Olympic Committee via Wikimedia Commons

Fan della palla ovale? A febbraio prende il via il mitico Torneo delle Sei Nazioni 2017. Appuntamento allo Stadio di Francia domenica 12 febbraio per l'incontro Francia-Scozia.

Gli appassionati di judo di danno invece appuntamento l'11 e il 12 febbraio all’AccorHotels Arena per il Judo Paris Grand Slam, che vede affrontarsi i più grandi campioni di questa disciplina.