Parigi, capitale dello shopping e della moda

Grandi magazzini, gastronomie, maison di alta moda, gioiellerie... Parigi è un vero paradiso per gli amanti dello shopping!

Dopo le visite ai musei e le passeggiate, lo shopping è la terza attività preferita dai turisti a Parigi. Nulla è più naturale in questa capitale della moda che conta circa 17.000 negozi…

I GRANDI MAGAZZINI

© Thinkstock

Da non perdere! Con le loro migliaia di metri quadrati dedicati alla moda (uomo, donna, bambino, casa, accessori, bellezza, arredamento, lusso, moda, vintage...), le loro incantevoli vetrine, le loro architetture secolari e i loro reparti annessi specializzati (gastronomia o animali!), i grandi magazzini sono un must dello shopping parigino. E poiché ciascuno ospita ristoranti e sale da tè, non ci sono scuse per non prolungare lo shopping…
Galeries Lafayette Paris Hausmann: 40 bd Haussmann (9°). M° Chaussée d’Antin – La Fayette. https://haussmann.galerieslafayette.com
Le BHV Marais: 52 rue de Rivoli (4°). M° Hôtel de Ville. www.bhv.fr
Le Bon Marché Rive Gauche: 24 rue de Sèvres (7°). M° Sèvres – Babylone. www.24s.com
Printemps Haussmann: 64 bd Haussmann (9°). M° Havre – Caumartin. www.printemps.com
Printemps du Louvre: 99 rue de Rivoli (1°). M° Palais Royal – Musée du Louvre. www.printemps.com
Samaritaine Paris Pont-Neuf: 9 rue de la Monnaie (1°). M° Pont Neuf. www.samaritaine.com

I CENTRI COMMERCIALI

Galerie marchande © Thinkstock

Queste gallerie multimarca dall'ambientazione estremamente curata si percorrono in totale relax. All'interno di Parigi, citiamo il Forum des Halles, recentemente ristrutturato (1°), il Carrousel du Louvre (1°), Beaugrenelle (15°), il Passage du Havre (9°)… e, all'aperto, Bercy Village (12°). Accessibili tramite navetta o con i trasporti pubblici, La Vallée Village (a est di Parigi) e One Nation Paris (a ovest di Parigi) sono due grandi outlet di lusso. Senza dimenticare gli aeroporti di Parigi - Charles de Gaulle e Parigi – Orly, che offrono il meglio dell'esperienza shopping parigina e per di più duty free!
Bercy Village: Cour Saint-Émilion (12°). M° Cour Saint-Émilion. www.bercyvillage.com
Carrousel du Louvre: 99 rue de Rivoli (1°). M° Palais Royal – Musée du Louvre. www.carrouseldulouvre.com
Gare de Paris Austerlitz: 85 quai d’Austerlitz (13°). M° Gare d’Austerlitz. www.garesetconnexions.sncf
Gare de Paris-Est: Place du 11 novembre 1918 (10°). M° Gare de l’Est. www.garesetconnexions.sncf
Gare de Paris-Montparnasse: 17 bd de Vaugirard (15°). M° Montparnasse – Bienvenüe. www.garesetconnexions.sncf
Gare de Paris-Nord: 112 rue de Maubeuge (10°). M° Gare du Nord. www.garesetconnexions.sncf
La Vallée Village: 3 cours de la Garonne. 77700 Serris. www.lavalleevillage.com
Paris Aéroport: Paris – Charles de Gaulle e Paris – Orly aeroporti. www.parisaeroport.fr
Paris Gare de Lyon: 4 place Louis Armand (12°). M° Gare de Lyon. www.garesetconnexions.sncf
Passage du Havre: 109 rue Saint-Lazare (9°). M° Saint-Lazare. www.passageduhavre.com
Val d'Europe: 14 cours du Danube. 77711 Marne-la-Vallée. RER Val d’Europe.
https://val-d-europe.klepierre.fr
Westfield Forum des Halles: 101 Porte Berger (1°). M° Les Halles. https://fr.westfield.com/forumdeshalles

GASTRONOMIE GOURMET, ENOTECHE
E CIOCCOLATERIE

Boîtes de macarons © OTCP - Amélie Dupont

Qualità, autenticità, originalità: ecco le parole chiave delle boutique gastronomiche parigine. Tè, cioccolatini, prodotti della gastronomia, vini e champagne...Fate una pausa gourmet e portate con voi dei gustosi souvenir!
La Grande Épicerie de Paris: 38 rue de Sèvres (7°). M° Sèvres – Babylone. www.lagrandeepicerie.fr
La Petite Épicerie de la Tour: 17 quai de la Tournelle (5°). M° Pont Marie.
https://tourdargent.com/le-comptoir
Lafayette Maison & Gourmet: 35 bd Haussmann (9°). M° Chaussée d’Antin – La Fayette. http://haussmann.galerieslafayette.com
Le Boulanger de la Tour: 2 rue du Cardinal Lemoine (5°). M° Pont Marie.
https://tourdargent.com/le-boulanger
Le Chocolat Alain Ducasse: 40 rue de la Roquette (11°). M° Bastille. www.lechocolat-alainducasse.com
Lenôtre Victor Hugo: 48 av. Victor Hugo (16°). M° Victor Hugo. www.lenotre.com
Licône Lollipops: https://mylicone.com
Oliviers & Co Bercy Village: Cour Saint-Émilion (12°). M° Cour Saint-Émilion. www.oliviers-co.com
Printemps du Goût: 64 bd Haussmann (9°). M° Havre – Caumartin. www.printemps.com

Chai 33: 33 cour Saint-Émilion (12°). M° Cour Saint-Émilion. www.chai33.com
Dilettantes: 22 rue de Savoie (6°). M° Saint-Michel. www.dilettantes.fr

Angelina Rivoli: 226 rue de Rivoli (1°). M° Tuileries. www.angelina-paris.fr

UNA MODA PER OGNI QUARTIERE

Shopping rue de Rivoli © OTCP - Stéphanie Rivoal

Per quanto riguarda la moda, ogni quartiere ha le sue tendenze. Gli amanti del lusso e del prêt-à-porter di alta gamma si dirigeranno verso Passy, gli Champs-Élysées, l’avenue Montaigne, la place Vendôme. E i fashion victim? I quartieri Haussmann, Grands boulevards, Saint-Honoré e Palais-Royal sono fatti apposta per loro. Hipster e creativi si dirigeranno verso Abbesses, Étienne Marcel, il Marais e la rue de Charonne (11°)! I "bobo-chic" preferiranno invece Saint-Germain-des-Prés (6°), la rue des Francs Bourgeois (4°) e il canal Saint-Martin (10°).

LE MAISON DI ALTA MODA

Chanel hand bag and eyewear, Paris © OTCP - Stéphanie Rivoal

Anche senza entrare, si potranno ammirare le vetrine di Chanel (rue Cambon, 1°), Dior (avenue Montaigne, 8°), Hermès (Faubourg Saint-Honoré, 8°) e Vuitton (Champs-Élysées, 8°). In questi quartieri esclusivi, le insegne ricordano il carattere internazionale dell'alta moda parigina da sempre aperta agli stilisti stranieri - russi, spagnoli, italiani, giapponesi, belgi... - che nella capitale francese hanno potuto esprimere appieno il loro talento e far fruttare il savoir-faire francese: Balenciaga, Prada, Alaïa, Issey Miyake, Kenzo, Martin Margiela, Karl Lagerfeld, Marc Jacobs…

L'ARTE DELLA PROFUMERIA

Perfumes, Serge Lutens, Paris © OTCP - Stéphanie Rivoal

So chic i profumi francesi! Per trovare il profumo ideale, ci si può affidare ai maestri intramontabili - Guerlain, Caron, Dior, Chanel, Saint Laurent, Lancôme, Serge Lutens, Annick Goutal, Fragonard, Diptyque… - oppure giocare la carta dell'originalità presso i nuovi creatori di fragranze: Francis Kurkdjian, l’Artisan Parfumeur, Nicolaï, les Éditions de Parfums Frédéric Malle o l’État Libre d’Orange. I negozi multimarca di cosmetica Sephora e Nocibé dispongono di numerose insegne nella capitale.
Binet-Papillon Parfums: Galerie Vivienne - 5 rue de la Banque (2°). M° Bourse.
https://binet-papillon.com

OROLOGI E GIOIELLI

Chanel joaillerie © OTCP

La rue de la Paix e la place Vendôme sono le più scintillanti di Parigi! Tra l’Opéra e il Ritz, si trovano le gioiellerie più prestigiose della capitale: Chanel, Dior, Cartier, Van Cleef & Arpels, Bulgari, Poiray, Boucheron, Chaumet, ma anche Tiffany & Co, Mauboussin, Dinh Van, Fred… I negozi di alta orologeria non sono da meno, con Chopard, Breguet, Breitling, Piaget, Rolex e il negozio multimarca svizzero Bucherer.
Bucherer: 12 bd des Capucines (9°). M° Opéra. www.bucherer.com
Nadine Delépine: 14 rue Princesse (6°). M° Mabillon. www.nadinedelepine.com
Or du monde: 7 rue Notre-Dame des Victoires (2°). M° Bourse. www.ordumonde.com

MERCATINI DELLE PULCI, BROCANTE, ANTICHITÀ

Saint-Ouen flea market © OTCP - Amélie Dupont

Popolari e immutabili, i mercatini delle pulci alle porte di Parigi fanno la gioia degli amanti di mobili vintage, oggetti d'antiquariato e oggetti unici - libri, dischi, stampe, cartoline, piatti... Molti mercatini sono organizzati anche qua e là ogni fine settimana.
Marché Dauphine - Puces de Paris Saint-Ouen: 132-140 rue des Rosiers. 93400 Saint-Ouen.
M° Garibaldi. www.marche-dauphine.com
Marché Paul Bert Serpette - Puces de Paris Saint-Ouen: 96-110 rue des Rosiers - 18 rue Paul Bert. 93400 Saint-Ouen. M° Garibaldi. www.paulbert-serpette.com
Paris Puces de Vanves: Av. Georges Lafenestre and av. Marc Sangnier (14°). M° Porte de Vanves. www.pucesdevanves.fr
Marché de la création Paris Bastille: Bd Richard Lenoir (11°). M° Bastille. 
Hôtel Drouot: 9 rue Drouot (9°). M° Richelieu Drouot. https://drouot.com
Village Suisse Paris: 78 av. de Suffren/54 av. de la Motte-Picquet (15°). M° La Motte-Picquet – Grenelle. https://villagesuisseparis.com

Souvenir di Parigi

Come lasciare la capitale senza il tradizionale souvenir? I negozi di souvenir, piccole botteghe o negozi a tema, si trovano spesso molto vicini ai grandi luoghi culturali della città. Le stesse Galeries Lafayette dedicano ai regali un spazio di 400 m², al 6° piano. Tutti questi spazi sono ricchi di oggetti di ogni genere con l'immagine di Parigi, dei suoi monumenti e dei suoi luoghi storici. La città si declina su tutti i temi: prêt-à-porter, cappelli, oggetti di decorazione, forniture di cancelleria...
Bonjour Concept Store: www.bonjourconceptstore.com
Boutique Souvenirs Les Galeries Lafayette: https://haussmann.galerieslafayette.com
Faubourg 203: https://faubourg203.com
French Address: www.french-address.com
Les Parisettes: https://lesparisettes.com
Mon Souvenir de Paris by Atelier Pato: https://monsouvenirdeparis.com
Souvenir Paris Par'ici: www.souvenirparis.com

SOUVENIR «PARIS JE T'AIME»

Sfere glitterate, etichette per i bagagli, grembiuli, magneti, portachiavi, tatuaggi effimeri... Trendy e allegra, la gamma di souvenir «Paris je t'aime» concepita dall'Ente del Turismo di Parigi è in vendita nei presso i suoi punti d'informazione e su PARISINFO.com.

I SALDI

All'inizio di gennaio e alla fine di giugno, per quattro settimane, i negozi parigini vendono le loro collezioni a prezzi di saldo. Il momento perfetto per fare shopping chic a prezzi più convenienti.

RIMBORSI FISCALI

Detassazione, detrazione dell'IVA su acquisti di almeno 100,01 € IVA inclusa (dal 1º gennaio 2021) in uno stesso negozio, nell'arco di tre giorni. Agevolazione riguardante i residenti al di fuori dell'Unione europea (UE). Al momento dell'uscita definitiva dall’area UE, il visitatore presenta il codice a barre della distinta fornita dal commerciante a uno dei terminali situati in prossimità dello sportello doganale per ottenere un rimborso rapido.
Maggiori informazioni sulla detassazione


Per scoprire Parigi saccheggiando i suoi negozi, visitate il sito PARISINFO.com.